A.S.D. Orecchiella Garfagnana

Comunicazioni
A TUTTI gli atleti ASD ORECCHIELLA GARFAGNANA
si ricorda che è obbligatorio il certificato di idoneità per lo svolgimenti di attività agonistica.

In particolare ricordiamo la necessità della espressa dicitura ATLETICA LEGGERA sul certificato, secondo quanto previsto dalla normativa vigente (Fidal, Uisp e/o altri enti), anche al fine di garantire la prevista copertura assicurativa, in caso di infortunio o incidente.


I nostri atleti
In evidenza









Foto a caso
SaidEttaqui
vagli
dome'2





Le gare del G.S. Orecchiella

Quinto Trofeo Parco Nazionale Appennino Tosco Emiliano
Gara podistica non competitiva di 9 km - Quinto memorial Dott. U. Poggi
Riservata atleti FIDAL e associati
Ritrovo ore 8.30 Centro Visitatori Orecchiella - Partenza ore 10.00
Per informazioni Micchi 339 1730873 oppure clicca sull'immagine qui sotto

Modulo contatti

Quinto Trofeo Parzo Nazionale Appennino Toscano

Domenica 31 Agosto 2014


Risultati : Titolo italiano di corsa in salita

Corsa in Salita

Michele Greco Campione Italiano

Domenica 20 luglio 2014 si è disputata la ‘Salitredici’, una competizione sportiva che da 31 anni si svolge ad Abbadia San Slavatore, ed è una classica delle corse in salita organizzata dalla UISP Abbadia San Salvatore ASD.

La corsa viene disputata lungo la strada provinciale che dallo stadio comunale di Abbadia San Salvatore porta alla Vetta del Monte Amiata, in un suggestivo scenario di montagna.

Il percorso, lungo 13,2 Km, completamente chiuso al traffico e alberato, si snoda tra castagni e faggi dagli 830 mt s.l.m. di Abbadia San Salvatore ai 1680 mt dell’arrivo.

La competizione, valida come prova unica del Campionato Nazionale UISP di corsa in salita ha visto la partecipazione di oltre 400 runners provenienti da tutta Italia.

Michele Greco, forte atleta del GS Orecchiella Garfagnana, al termine di una prova superlativa, si è laureato Campione Italiano di corsa in salita, all’anno d’esordio nella categoria Veterani.

Michele ha così regalato al sodalizio Garfagnino un altro prestigioso alloro, a meno di un mese di distanza dai successi ottenuti nel campionato italiano di corsa in montagna- memorial Pierluigi Plebani disputato il 22 giugno ad Adrara San Martino (Bergamo).

Grande soddisfazione nel GS Orecchiella Garfagnana per questo titolo, che va a premiare la determinazione, la caparbietà e l’impegno di uno straordinario atleta, che si è sempre contraddistinto per grande serietà, generosità e altruismo sia in ambito sportivo che extra.

Complimenti Michele !

Risultati : Giuseppe Monini Campione Italiano di Corsa in Montagna

Corsa in Montagna e su Strada

Titoli Italiani e Toscani per il GS Orecchiella

Un titolo di campione italiano di corsa in montagna e ottimi piazzamenti per gli atleti dell’ Orecchiella Garfagnana ai campionati italiani Master di corsa in montagna, disputati ad Adrara San Martino (Bergamo) domenica 22 giugno.

Una splendida giornata estiva ha accompagnato le fatiche degli atleti impegnati in una gara oramai classica della corsa in montagna, il memorial Pierluigi Plebani, giunto quest’anno alla 22^ edizione e valido appunto come prova unica di campionato italiano di corsa in montagna master.

Un Campionato italiano di corsa in montagna di alto livello, con oltre 700 runners al via, provenienti in prevalenza dalle regioni del nord Italia, con l’immancabile pattuglia di atleti dell’Orecchiella Garfagnana a tenere alto il blasone della società Garfagnina.

Tracciato impegnativo, duro e molto tecnico, con oltre 800 metri di dislivello; partenze da Adrara San Rocco e Adrara San Martino.

L’arrivo per tutte le categorie è ai Colli di San Fermo (quota 1.100 metri), dove al termine gara si è svolta la cerimonia di premiazione con la consegna delle maglie di campione italiano 2014.

Giuseppe Monini, al termine di una prestazione superlativa, ha conquistato il titolo di Campione Italiano Master (categoria MM75); straordinari Orsi Domenico a soli 7 secondi dal podio e Angelo Girolami, rispettivamente 4° e 9° nella categoria SM45, Luigi Bertolini 9° nella categoria SM40, , Malus Fabio 9° nella categoria SM35.

Michele Greco 29°, Marco Giannotti 39°, Giovannini Annibale 40°, Micotti Poalo 42°, Torre Licio 61°, Nello Panarelli 46° , nelle rispettive categorie.

Ottima l’organizzazione affidata al gruppo sportivo Adrara e all’ Atletica Paratico del presidente Ezio Tengattini; quest’ultima società ha conquistato anche i titoli italiani a squadre, sia al maschile che al femminile.

Fine settimana da incorniciare anche per il settore giovanile dell’ Orecchiella Garfagnana: a Vico Pisano si sono assegnati i titoli toscani individuali e a squadre di corsa su strada. Ottimi risultati per i giovani Garfagnini: Lucchesi Melaku ha conquistato il titolo di campione toscano nella categoria cadetti, conducendo praticamente dall’inizio la gara (5.000 metri), con il tempo di 18:05:5, seguito a pochi secondi dal compagno di squadra Girma Castelli, medaglia d’argento; 5° al traguardo Manuel Franchi e 13° Biagioni Cristian. Ottimo risultato corale che ha portato il GS Orecchiella alla conquista del titolo di società campione toscana di corsa su strada cadetti.

Ci sono quindi tutti i presupposti per un buon risultato anche domenica prossima 29 giugno, nella quarta edizione della Castle Mountain Running ad Arco, in Trentino, sulle sponde settentrionali del Lago di Garda, che avrà la duplice valenza di Youth Cup WMRA, autentico mondialino under 18 di corsa in montagna, e di Trofeo delle Regioni, campionato italiano under 16: Lucchesi Melaku e Manuel Franchi difenderanno i colori della rappresentativa Toscana, assieme a Costantino Seghi dell’ Assi Giglio Rossi e Girma Castelli come componente aggiunto.

Infine anche dalla pista ottime notizie: al Campo Bruno Betti di Firenze nei 1.500 metri Lisa Jasmine Marchetti ha conquistato il 3° gradino del podio, mentre Andrea Nannizzi, nell’affollata batteria dei nei 1500 metri uomini (17 alla partenza) ottiene un ottimo riscontro cronometrico e il 6° posto assoluto; bene anche Matteo Donati nei 200 metri.

Risultati : Campionato Toscano e GP Sebino

GRAND PRIX DEL SEBINO:MAZZEI EMILIANO E GIUSEPPE MONINI PROTAGONISTI

BERTOLINI LUIGI e GIOVANNETTI STEFANIA ORI IN MONTAGNA

Il lago di Iseo ha offerto una naturale e pittoresca cornice alla 26^ edizione del GRAND PRIX DEL SEBINO 2014, Gara Nazionale Fidal di corsa su strada, organizzata in modo impeccabile dall’ Atletica Paratico, storica società Bresciana, unita in gemellaggio sportivo con il GS Orecchiella Garfagnana.

Il percorso, modificato rispetto alle precedenti edizioni, è caratterizzato da impegnativi saliscendi, si snoda all’interno dell’incantevole paese di Paratico in provincia di Brescia, sulla sponda sud del Lago d’Iseo.

Nelle categorie Senior Master si sono confrontati i migliori runner del panorama nazionale.

Il Gs Orecchiella Garfagnana ha schierato alla partenza un nutrito gruppo di atleti, ottenendo buoni risultati; fra tutti spiccano il terzo posto nella categoria SM40 di Mazzei Emiliano e il primo posto nella categoria SM75 dell’intramontabile Monini Giuspeppe, che ha ricevuto una vera e propria ovazione nel corso della cerimonia di premiazione.

Buoni risultati anche per Fabio Malus, 13° nella categoria SM35, Annibale Giovannini 12° nella categoria SM60, Michele Greco 21° nella categoria SM50, Marco Giannotti 24° nella categoria SM40, Toni Silvio 24° nella categoria SM55.

GS Orecchiella Garfagana in grande evidenza anche nella Isola Santa Terrinca, disputata nella medesima giornata (2 giugno), valevole come Campionato Toscano di Corsa in Montagna, con la conquista di ben 2 titoli Toscani individuali.

Tra le donne ha brillato Giovanetti Stefania, portacolori del GS Orecchiella, che si è laureata Campionessa Toscana di Corsa in Montagna cat. SF40 e 2^ assoluta al traguardo, alle spalle della forte Annalaura Mugno del GS Lammari.

Al maschile superlativa la gara di Luigi Bertolini, autentico grimpeur del GS Orecchiella, laureatosi anch’egli Campione Toscano di Corsa in Montagna SM40 e 2° assoluto alle spalle del Nazionale Massimo Mei dell’ Atletica Castello.

Ottima gara anche per Luigi Ceccarelli, 5° nella categoria SM45, Togneri Davide e Michele Giannotti, rispettivamente 5° e 6° categoria Senior assoluti.

Campioni Toscani di Corsa in Montagna : Luigi Bertolini e Stefania Giovannetti

Risultati : Corsa in Montagna

1^ Cronoscala alla Pania Piglionico – Rifugio Rossi

Vittoria per Gloria Marconi e Luigi Bertolini

Campionessa : Gloria Marconi

Straordinario successo per la 1^ edizione della Cronoscalata alla Pania, gara di corsa in montagna, disputata domenica 8 giugno.

Spettacolare e durissimo il tracciato, praticamente verticale, con partenza dalla località Piglionico, nel comune di Molazzana, ed arrivo al Rifugio Rossi, oltre quota 1600 metri, per un totale di 2,5 Km. di pura salita.

Temperatura estiva, cielo terso, condizioni climatiche ideali per “scalare” il versante nord della Pania.

Un nutrito gruppo di grimpeur ai nastri di partenza: al maschile il favorito è il neo campione toscano di corsa in montagna master Luigi Bertolini, portacolori del GS Orecchiella, intenzionato a bissare il successo della settimana precedente nella Terrinca-Isola Santa; al femminile i favori dalla vigilia sono per la grande Gloria Marconi, campionessa di livello internazionale, che ha vestito in svariate competizioni la maglia della Nazionale Azzurra.

A partire dalle otto del mattino i primi runners hanno raggiunto la partenza, nei pressi dellla cappella dedicata ai caduti del gruppo “Valanga”, in località Piglionico.

Partenze programmate, cronometro alla mano, ad intervalli regolari.

Con i tempi di 22:01 e 26:06, come da pronostico, si sono imposti Luigi Bertolini e Gloria Marconi; hanno completato il podio maschile Ridolfi Fabrizio e Girolami Angelo (GS Orecchiella), mentre al femminile Stefania Giovannetti (GS Orecchiella), Ceccarelli Marcella (Sassi-Eglio) e Amelia Cardini (Alpi Apuane).

A seguire la cerimonia delle premiazioni, nel grazioso borgo di Sassi.

Per chiudere una stupenda giornata di sport e amicizia, tutti insieme a pranzo con il comitato paesano di Sassi-Eglio.

Grande soddisfazione per l’ottima riuscita della manifestazione, unica nel suo genere in Garfagnana e Lucchesia, destinata a diventare un appuntamento immancabile nel panorama della corsa in montagna alla scoperta delle Apuane.

Risultati : GIOVANI CAMPIONI

I CADETTI DEL GS ORECCHIELLA GARFAGNANA
Campioni Italiani di corsa in montagna
Domenica 11 maggio si sono disputati i Campionati Italiani giovanili di corsa in montagna a Civezzano, in provincia di Trento.
Oltre 500 giovani atleti e atlete provenienti da tutta Italia si sono sfidati nelle categorie cadetti e allievi.
Il Gruppo Sportivo Orecchiella Garfagnana, da sempre impegnato nella corsa in montagna, ha partecipato alla competizione iridata con la squadra cadetti, composta da Manuel Franchi, Melaku Lucchesi, Girma Castelli e Cristian Biagioni; le allieve erano rappresentate da Lisa Jasmine Marchetti.
Su un tracciato molto impegnativo, caratterizzato da salite impervie e discese estremamente tecniche, un pubblico delle grandi occasioni ha incitato gli atleti con i caratteristici “campanacci” alpini.
Al termine di una gara entusiasmante, con 2 giri del tracciato per un totale di 3000 metri i cadetti del GS Orecchiella hanno conquistato il titolo di Campioni Italiani di corsa in montagna, davanti al Gp Valchiavenna ed agli organizzatori dell’Atletica Trento.
Manuel Franchi, Melaku Lucchesi, Girma Castelli e Cristian Biagioni sono stati i protagonisti di questo storico risultato, che ha portato in Toscana un titolo italiano appannaggio fino ad oggi, per il settore giovanile, delle forti squadre del nord Italia (anche in questo campionato questa gara è stata l’unica a sfuggire al monopolio trentino).
Ottima la prova di Lisa Jasmine Marchetti, pur condizionata negativametne da problemi fisici, ha conquistato il 29° posto assoluto in classifica.
Grande soddisfazione in tutto l’ambiente della corsa in montagna, con i graditissimi complimenti giunti dai vertici Toscani della Federazione Italiana di Atletica Leggera.
Un plauso particolare ai responsabili del settore giovanile che, con passione e sacrificio, permettono a questa stupenda realtà di crescere e svilupparsi in collaborazione con un gruppo di genitori altrettanto encomiabili.
Il Dirigente e medico sociale Dott. Alessandro Bianchini, assieme al Presidente Pierotti Ezio, hanno espresso tutta la loro soddisfazione complimentandosi con i ragazzi per il risultato, che deve essere considerato come uno straordinario punto di partenza per costruire un futuro ricco di soddisfazioni sportive per l’intera Valle del Serchio.

Risultati : Corsa in Montagna

I cadetti del GS Orecchiella Campioni Toscani di corsa in Montagna

Continua la serie di ottimi risultati per i giovani dell’ Orecchiella Garfagnana.

Al termine delle due prove del campionato toscano, nelle quali si sono sfidati i migliori giovani grimpeur del panorama regionale, i cadetti del GS Orecchiella Garfagnana hanno conquistato il titolo di Campioni Toscani di corsa in montagna.

Impegnativi i tracciati delle due competizioni, molto tecnici e caratterizzati da salite con pendenze considerevoli e da insidiosi sentieri sterrati, caratteristiche peculiari della corsa in montagna.

La prima prova, disputata ad Abbadia San Salvatore, nel fantastico scenario del Monte Amiata (Si), ha visto il successo individuale di Melaku Lucchesi, secondo Manuel Franchi, quinto Girma Castelli, sesto Biagioni Cristian, mentre in campo femminile, nella categoria allieve secondo posto per Lisa Marchetti e nella categoria ragazze buon decimo posto di Donati Elena.

Le secondo e decisiva prova si è disputata a Marignana (Camaiore) e ha confermato le ottime qualità di “scalatori” dei ragazzi dell’Orecchiella; una gara durissima, combattuta fin dai primi metri; al traguardo Melaku Lucchesi è secondo, terzo Girma Castelli, ottavo Biagioni Cristian. Nella categoria allieve ottimo secondo posto per Marchetti Lisa.

I punteggi a squadre hanno così determinato la conquista del secondo titolo regionale per il settore giovanile: dopo la conquista del titolo di campioni toscani di cross a staffetta (16 febbraio 2014 a Policiano, Arezzo) è giunto l’alloro di campioni regionali di corsa in montagna.

Melaku Lucchesi e Marchetti Lisa, oltre al titolo di campioni toscani a squadre, si sono aggiudicati la medaglia d’argento nella classifica individuale di categoria.

BRAVISSIMI

Risultati : Capraia Wild Trail 2014

GS Orecchiella Garfagnana

protagonista al CAPRAIA WILD TRAIL

Giacomo Buonomini vince l’edizione 2014

Domenica scorsa si è svolta la 3^ edizione del Capraia Wild Trail, nel suggestivo e aspro paesaggio dell’incontaminata isola di Capraia.

Il GS Orecchiella Garfagnana ha partecipato alla prestigiosa e ambita competizione, divenuta già una classica nel panorama nazionale ed internazionale del Trail, con un nutrito gruppo di 11 atleti, che hanno lasciato il segno dominando la classifica generale, con ben 3 atleti nei primi 10 assoluti.

Sabato si è disputata la gara giovanile, il mini Trail sulla distanza di 1800 metri, dove hanno ben figurato i ragazzi e le ragazze Garfagnine: Giannotti Ginevra, Giannotti Aurora, Giulia Bertei, Girolami Rachele, Buonomini Lapo; grande la gioia e la soddisfazione per ragazzi e genitori, che hanno corso con loro tra impervie salite e ripide discese.

In base alle linee-guida del Trail italiano il percorso del Capraia Wild Trail 2014 è classificato con il bollino rosso, cioè per esperti, caratterizzato da pendii con affioramenti rocciosi talora esposti.

La partenza era dal porto di Capraia, per salire verso il paese, poi terreno sterrato verso Punta dello Zenobito, oltrepassando l’Alloggio del Capitano per poi proseguire per la strada romana, particolarmente scivolosa, fino allo Stagnone; poi ancora salita verso il Monte Le Penne e di nuovo discesa verso il complesso delle ex carceri, dal quale finalmente si intravede il porto, dove era posto l’arrivo, il tutto sulla distanza di 20 km.

Alla partenza 300 esperti runners provenienti da tutta Italia e anche dall’estero.

Autentico dominatore della competizione è stato il forte Giacomo Buonomini, punta di diamante del sodalizio Garfagnino, allenato da Daniele Zerini; in testa dal primo all’ultimo Km, ha vinto la durissima gara ripetendo la straordinaria impresa compiuta nella prima edizione del “Firenze Urban Trail” disputato in notturna sabato 1 marzo.

In terza posizione ancora GS Orecchiella con Maurizio Pieroni, scherzosamente soprannominato dai compagni di squadra il “Keniano bianco”, per l’eccezionale fisico le cui caratteristiche ricordano i forti atleti africani.

Sesto assoluto Angelo Girolami, sempre GS Orecchiella, generosissimo come sempre, autore di una rimonta incredibile dopo un errore di percorso che lo aveva costretto ad allungare il tracciato per poi rientrare nelle retrovie.

Eccezionali le ragazze Sara Paganucci e Gabriella Bechelli , rispettivamente 167^ e 170^ in classifica generale, 17^ e 18^ nella classifica femminile, in questa gara certo non facile dal punto di vista ambientale, con un fondo molto tecnico, insidioso e particolarmente impegnativo.

Ottimi anche Luigi Ceccarelli, 20° assoluto, Marco Giannotti 39°, Guido Fornari 56°, Roberto Bertei 125°, Annibale Giovannini 126°, Francesco Bernardi 164°.

Emozionante la cerimonia delle premiazioni, con i colori bianco celesti a colorare il podio.

Grande soddisfazione per gli ottimi risultati e per lo spirito di gruppo che ha caratterizzato questa entusiasmante trasferta.

Risultati : Ottimi Ragazzi, ragazze, cadetti e cadette

I giovani dell’ Orecchiella Garfagnana protagonisti in pista

Domenica 30 marzo 2014 è disputata a Lucca la 1^ giornata del Campionato di Società fase interprovinciale riservata alla categoria Cadetti/e.

Ottimi risultati per i giovani del GS Orecchiella Garfagnana.

I cadetti Melaku Lucchesi, Girma Castelli, Franchi Manuel e Biagioni Cristian sono stati protagonisti della gara dei 2000, conquistando rispettivamente, una medaglia di bronzo e gli ottimi piazzamenti in quarta, quinta e quattordicesima posizione, registrando un discreto riscontro cronometrico, a conferma della crescita costante dei ragazzi rispetto alle precedenti prestazioni.

Nella velocità si e registrato l’ottimo esordio di Bertei Giulia, seconda nella propria batteria negli 80 metri piani e quarta in quella dei 300 metri ostacoli.

La fase interprovinciale è stata preceduta domenica 16 marzodal Trofeo invernale di atletica leggera a Camaiore, nel quale hanno ben figurato i giovani del GS Orecchiella Garfagnana.

Nella gara dei 600 metri ottima la prova di Melaku Lucchesi, che conquista la vittoria; nella stessa gara buona le prestazioni di Girma Castelli che chiude al terzo posto, e a seguire Manuel Franchi e Biagioni Cristian.

Nel salto in lungo eccezionalible cadette, con Mariut Ingrid che vince, pur rientro dopo un periodo di inattività e Rocco Nicole che sale sul terzo gradino del podio (anche lei ha appena ricominciato ad allenarsi dopo un prolungato stop); bene anche Bertei Giulia che conquistano il 4° posto.

Per la categoria Ragazze ottimo 3° posto nei 60 metri per Franchi Inesia, nella stessa gara da sottolineare anche la buona prova di Donati Elena; le due ragazze hanno ben figurato anche nella prima giornata di Coppa Toscana disputata a Fucecchio il 22 marzo, cogliendo ottimi risultati nel Triathlon di discipline previste: 1000 metri, Salto in lungo, Vortex.

Orecchiella : WINTER TRAIL DEI CASTELLI

A Langhirano (Parma), nella Gara di Trail Running a coppie su 20 km,
valida come Quarta tappa dell’Appennino Trail Cup – trofeo "Agisko",
TRIONFO DI GIACOMO BUONOMINI E LUIGI BERTOLINI

Leggi tutto... |
Orecchiella : Campionati Nazionali Individuali e di Società di Cross

L'ORECCHIELLA BEN FIGURA A NOVE (VI)
Grande soddisfazione per l’esito dell’attesa trasferta ai Campionati Nazionali Individuali e di Società di Nove (Vi) del 09 Marzo 2014. In quella che è stata definita “la festa del cross”, i nostri atleti hanno portato a casa risultati degni di rilievo, frutto di serietà e abnegazione, nonché dei consigli del responsabile tecnico Massimo Casci e del carismatico ed esperto Marco Rovai, accompagnatori ufficiali della spedizione. Ben cinque i nostri atleti protagonisti della gara clou, il cross lungo (10 Km), che vedeva alla partenza praticamente quasi tutti i migliori specialisti tesserati per società italiane. Venendo ai risultati, Emiliano Mazzei è stato il primo nostro rappresentante nella classifica generale (35’31”) e ciò gli è valso il 15° posto di categoria, nella quale il positivo Antonio Martini è 29°. Giacomo Buonomi conferma l’ottimo stato di forma arrestando il cronometro al di sotto dei 36’ nella categoria “SM”. Fabio Malus consegue un buon 34° posto nella categoria “SM35”, confermandosi in crescita dopo gli acciacchi subiti durante tutta la “mini-stagione” del cross. Davide Togneri ( categoria “SM” ) conferma tutte le sue potenzialità terminando al di sotto dei 39’. Ottimi risultati dunque, specialmente se rapportati alle prestazioni dei tanti big presenti: tra questi, il neo-azzurro di Corsa In MontagnaMassimo Mei è 80° in 33’17’’, mentre i fratelli De Matteisconcludono rispettivamente al 37° (Martin) ed al 53° (Bernard). L’Amico e da pochi mesi “ex” Jean Baptiste Simukeka, ora in forza alla “RCF Roma Sud”, conclude 28° in 31’46”.
Said Ettaqy la stella del nostro vivaio ora in prestito alla "Virtus Lucca" conclude assoluto nella gara "Juniores", ad una manciata di secondi dalla prima posizione.
Tra i "Cadetti" Manuel Franchi e Melaku Lucchesi, i due nostri atleti in forza alla Rappresentativa Toscana concludono una gara difficilissima e sfortunata ( Melaku Lucchesi è rimasto vittima di una caduta che ne ha pregiudicato la gara) rispettivamente al 79° ed al 105° posto e portando punti preziosi alla graduatoria generale di squadra. Nella gara riservata alle “Allieve” la nostra Marchetti Lisa Jasmine, allenata da Massimo Casci, conclude i 4 km della gara di categoria in 17’39”, tagliando il traguardo nel gruppo delle più competitive.

(1) 2 3 4 ... 31 »
Cerca
Calendario Gare
Mese PrecedenteLug 2014Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31
Oggi
Orecchiella su fb!

















Notizie recenti